E se poi te ne penti?

Esatto, questa è la domanda giusta. 

E se poi te ne penti?

E’ quella maledetta vocina che hai nella tua testa che ti impedisce di prendere le decisioni in maniera lucida. 

E’ la vocina che ti mette sempre in discussione e non sai mai se stai facendo realmente la cosa giusta.

E’ la PAURA che ti frena.

Al giorno d’oggi siamo costantemente influenzati dalla paura. Dopotutto è il motore che spinge le persone a compiere determinate azioni, anche le più ESTREME.

Ne è una testimonianza il CoronaVirus. La paura non fa ragionare le persone nel modo corretto e il risultato è quello che stiamo vivendo.

Una massa da pecoroni che va in giro con le mascherine, città semi deserte, gli scaffali dei supermercati vuoti come se ci fosse una imminente guerra nucleare. 

Sembrano scene da film apocalittico!

Lo ammetto, a volte è un vero spasso. D’altronde è cosi fin dall’inizio dei tempi. 

Se vuoi OBBLIGARE a far compiere determinate azioni alle persone devi far in modo che loro stesse richiedano la tua soluzione. Più la PAURA è grande più si sottometteranno a qualsiasi richiesta, anche la più assurda, pur di non provare più quella brutta sensazione.

Ma non è questo il momento di introdurre l’argomento.

Tutte cose molto belle certo..

Ma perché ho voluto parlarti della paura?

Perché è esattamente quello che stai provando TU in questo momento.

Ti sta frenando e ti impedisce di prendere la TUA decisione. 

Tu sai cosa dovresti fare..

L’unica soluzione sai qual’è?

Devi semplicemente buttarti e AGIRE!

Se sei stufo di dare retta a quella MERDOSA vocina o sei stufo di dare retta a tutti quelli che ti dicono di NON FARE QUELLA COSA, tu devi disobbedire per il TUO Bene!

Se vuoi i RISULTATI devi compilare il form qui sotto e prendere una decisione. 

A te la scelta.

..e se poi te ne penti? 😉

Lascia un commento